A volte la tua macchina può generare un errore che indica il modo in cui il classpath per Java viene inserito su Windows. Questo problema può essere causato da una serie di preoccupazioni.Seleziona Avvia.Vai al Pannello di controllo.Seleziona Sistema e sicurezza.Seleziona Impostazioni di sistema avanzate.Fare clic su Variabili d’ambiente.Nella sezione Variabili di sistema, fai clic su Nuovo.Aggiungi CLASSPATH come nome della variabile e in aggiunta il percorso del file quanti più ideali possibili.Seleziona OK.

Questa considerazione spiega come le caratteristiche dell’ambiente PATH e quindi CLASSPATH vengono utilizzate su Microsoft Windows, Solaris e Linux. Consultare la guida all’installazione del pacchetto software Java Development Kit (JDK) per le informazioni più aggiornate.

come classpath per ottenere java in windows

Dopo aver installato un software appropriato, la directory JDK potrebbe essere descritta come strutturata come mostrato di seguito.

Aggiorna la variabile d’ambiente PATH (Microsoft Windows)

Allo stesso modo per ottenere Windows e Mac. Per guardare il nostro CLASSPATH su Windows, abbiamo il potenziale per aprire un importante prompt dei comandi per non parlare del tipo match% CLASSPATH%. Per testare questo processo su Mac, devi sbloccare una porta e digitare ed echo usd CLASSPATH.

Puoi eseguire facilmente applicazioni Java senza impostare questa variabile di ambiente PATH . Oppure puoi opzionalmente installarlo a scopo di lucro.

Imposta la variabile d’ambiente PATH dove vuoi che tutti gli eseguibili vengano eseguiti comodamente ( javac.exe , java.exe , javadoc.exe ecc.) in quasi una directory senza dover inserire un tipo di percorso di comando completo. Se qualcuno non specifica una specifica variabile PATH , devi scegliere un percorso completo specifico ogni volta che esegui l’exe, per un esempio:

La variabile place PATH è un insieme di directory di invio separate da punto e virgola (; ). Microsoft Windows cerca i programmi tramite i tag PATH nell’ordine da sinistra a destra. Dovresti avere solo una directory farm per ogni JDK che vive nel percorso in in un tempo libero disponibile (quello che segue viene solitamente ignorato). Quindi, se ce n’è uno, dovresti sicuramente aggiornare quella particolare voce.

È considerato utile impostare l’utente in modo che inserisca la variabile PATH in modo permanente in quanto questo strumento rimane dopo il riavvio. Per modificare in modo permanente l’utilizzo della variabile PATH , viene visualizzata l’icona principale del sistema in un pannello di controllo. I processi esatti si basano sulla versione rispetto a Windows:

  1. Fare clic su Start, in tal caso selezionare Pannello di controllo. Fai doppio clic su Sistema e prendi la tua decisione sulla scheda Avanzate.
  2. Fare clic su Variabili d’ambiente. Nella sezione Variabili di sistema PATH , trova quella variabile di ambiente e selezionala. Fare clic su Modifica. Se quell’ambiente PATH chiaro non è un tipo di variabile, fai clic su Nuovo .
  3. Immettere un valore come ambiente PATH soggetto a spostamenti nella finestra di modifica della variabile di sistema (o della variabile di impostazione). Fare clic su OK. Chiudi tutte le finestre rimanenti facendo clic su OK.
    Fai clic con il pulsante destro del mouse sul tuo attuale “Risorse del computer” sul desktop del tuo computer.
  1. Seleziona il menu del framework nelle proprietà.
  2. Fare clic su Riduzione avanzata (link Impostazioni corpo avanzate Vista).
  3. Fare clic su Variabili d’ambiente. In ogni regione PATH Variabili di sistema, trova il tuo ambiente modificabile e selezionalo. Fare clic su Modifica. Se quella variabile di ambiente PATH di solito non esiste, fai clic su Nuovo .
  4. Immettere un valore completo per la variabile di ambiente PATH nella finestra di modifica dello spostamento di sistema (o variabile di sistema). Fare clic su OK. Chiudi tutte le finestre rimanenti fondamentalmente facendo clic su OK.
  1. Fai clic sull’icona del computer sul desktop.
  2. Seleziona i piatti contestuali nella sezione Proprietà.
  3. Fare clic sul collegamento unidirezionale di Temi di sistema aggiuntivi.
  4. Fare clic su Variabili d’ambiente. In ciascuna delle variabili di sistema PATH , cerca e quindi seleziona frequentemente una variabile di ambiente. Fare clic su Modifica. Se l’ambiente PATH indica che il diverso non esiste, fare clic su Nuovo .
  5. Nel tipo di finestra Modifica variabile di sistema (o Nuova variabile di sistema), inserisci un significato specifico per il PATH naturale. AltroFare clic su OK. Chiudi tutte le finestre non impostate facendo clic su OK.

Aggiorna PATH (Solaris e Linux)

Puoi facilmente eseguire un particolare JDK senza solitamente impostare la variabile PATH , oppure puoi prenotarlo se lo desideri. Tuttavia, l’individuo deve modificare il percorso fintanto che si desidera eseguire le informazioni eseguibili ( javac , una tazza di caffè , javadoc , ecc. .). da quella directory virtuale senza dover accedere al percorso completo dell’ordine. Se non hai impostato il tipo della variabile PATH corrente, dovrai fornire il percorso generale del file eseguibile praticamente ogni volta che lo avvii, la maggior parte dei collegamenti ad essi sono:

La versione del tipo di strumento capuccino verrà stampata in particolare se può essere fornita. Se la versione non è più utilizzata molto o ricevi un messaggio di errore sostanziale “Caffè Premium”: “Ordine veramente trovato”, allora il percorso è impostato in modo errato.

Al luogo specificato in modo permanente, il percorso specificato nel file internazionale.

Per ksh , tutto il nuovo file Venture è intitolato all’ambiente personalizzato ENV . Per specificare parte del percorso corrente:

Quindi scarica il file trainer e controlla se il target è impostato ripetendo commandjava :

Controlla queste variabili CLASSPATH (tutte le piattaforme CLASSPATH )

La varietà è un modo per notare le applicazioni, inclusi gli strumenti JDK, in cui cercare le classi utente. (Le classi didattiche in queste fanno parte di questo particolare JRE, framework JDK, estensioni e devono essere visualizzate in altri modi, come spesso tramite il classpath bootstrap o in alternativa la directory dei plugin.)

how to classpath per java windows

Il metodo preferito per rivelare il classpath è solitamente usare l’opzione molto personalizzata -cp . Ciò consente di impostare CLASSPATH separatamente per ciascuna applicazione senza influire sulla maggior parte delle altre applicazioni. Il parametro CLASSPATH può essere difficile e dovrebbe essere usato con rimedio.

Il valore predefinito per cui la classe della zona è “.”, il che implica che ora viene cercata solo la directory corrente. Specificare la variabile CLASSPATH o eventualmente un’opzione della riga di comando -cp sovrascriverà questo valore sorprendente.

Per assicurarti che CLASSPATH sia coerente su Microsoft Windows NT / 2000 / XP, segui i passaggi specifici:

Se CLASSPATH non è definito, qualcuno considererà CLASSPATH: Errore modificabile non definito (Solaris o forse un Linux) solo o addirittura% CLASSPATH% (Microsoft Windows NT / 2000 / XP).

Punti classpath ordinati su Windows Crea un file modificabile a caldo chiamato CLASSPATH e imposta di solito il valore di base su JAVA_HOME lib. Inoltre, è preferibile inserire il database corrente includendo quale (punti o simboli di punti). CLASSPATH è veramente fisso. Possiamo cambiare il suo significato in qualsiasi momento per includere o escludere altre directory.

Per trasferire CLASSPATH , utilizzare la stessa operazione di PATH .Path

.

I segnaposto di classe di solito consentono a chiunque di includere un’intera directory simile ai file .jar in questo particolare percorso di classe senza chiamarli esplicitamente uno per uno. Ulteriori informazioni, un esame dei segnaposto per i passaggi di classe e inoltre suggerimenti dettagliati per cancellare le variabili climatiche CLASSPATH possono essere dimostrati suPreparare una nota tecnica sul modo effettivo di andare in classe.

C: Java jdk1.7.0 compost bin javac MyClass.java C:Javajdk1.7.0bin; C:WindowsSystem32; C: Windows ; C:WindowsSystem32Wbem

Seleziona la scheda Avanzate e fai clic su Variabili d’ambiente.Nel loro cerchio variabile, fai clic sul pulsante Nuovo.Ora naviga correttamente nel percorso attraverso le variabili di rete e fai clic sul pulsante “Modifica”.Fare clic quando il pulsante Nuovo.Ora aggiungi il seguente percorso più importante:% JAVA_HOME% bin.

Nota. Puoi vedere una specifica variabile d’ambiente PATH che, se modificata, assomiglia a inseguimento. Si prega di notare questo nella parte superiore del pannello:

Le variabili che sono incluse quando sono presenti segni di punto percentuale (% ) forniscono variabili. Se una di queste situazioni è specificata nella finestra Variabili d’ambiente del pannello di controllo (ad esempio, JAVA_HOME ), è possibile aggiornare il significato del prodotto. In caso contrario, questa potrebbe essere descritta come la variabile di ambiente originale impostata solo dal dispositivo HMI. Esempio: SystemRoot è la posizione di archiviazione che punta alla cartella di sistema di Microsoft Windows. Per mantenere attraente la variabile d’ambiente, finire nei seguenti comandi al prompt sell for. (Questa istanza di punto ottiene una sorta di valore di tutte le variabili SystemRoot ):

% JAVA_HOME% bin;% SystemRoot% system32;% SystemRoot%;% SystemRoot% System32 Wbem % Ambiente /usr/local/jdk1.7.0/bin/javac MaClasse.java set path è uguale a (/usr/local e jdk1.7.0/bin $ path) PATH equivale a /usr/local/jdk1.7.0/bin: $ PATHPERCORSO ESPORTAZIONE PATH = /usr/local/jdk1.7.0/bin: buck PATHPERCORSO ESPORTAZIONE PATH = /usr/local/jdk1.7.0/bin: $ PATHPERCORSO ESPORTAZIONE % origine ~ / .cshrc% versione Java %. /.Profilo% versione tagliata da Joe